Progetto “Carezze di fuoco” – Antologia contro la violenza sulle donne

Buongiorno autori, amici e simpatizzanti del collettivo ! Annunciamo questo nuovo progetto che vede il nostro percorso di collaborazione con Stella & Aratro proseguire con iniziative sempre nuove a favore dei meno fortunati o speciali che hanno bisogno di noi per vivere meglio. In questo caso, il nostro pensiero va a un problema purtroppo molto attuale, quello della violenza sulle donne, che non è soltanto quella fisica, ma è anche quella psicologica e discriminatoria messa in atto in ogni situazione del nostro quotidiano, soprattutto nei luoghi di lavoro e negli ambiti professionali. Si raccolgono adesioni, qui sotto nei commenti con un “desidero partecipare” per:
– Dieci poeti : si richiede un elaborato poetico che vada da una a tre cartelle per un minimo di otto versi, non necessariamente retorici, entro e non oltre il 31 gennaio, da inviare alla casella progettodonne@scrittoriuniti.com
– Dieci narratori : si richiede un elaborato da 4000 a 10000 battute in modalità racconto dove il tema deve essere quello della violenza sulle donne, dove particolarmente apprezzati saranno spunti di riflessione e proposte di soluzione che portino alla denuncia del problema da parte delle vittime o a una loro reazione in tal senso
– Dieci disegnatori : si selezionano dieci disegnatori (anche amatoriali, non necessariamente professionisti) che producano un immagine con qualsiasi modalità grafica artigianale (pittura, disegno, o altre modalità ma senza il supporto di software grafici) a tema
Per quanto riguarda i racconti, il comitato di selezione si riserva di respingere l’opera e di selezionare un nuovo candidato se questa non dovesse rispondere ai requisiti di tematica e lunghezza minima.
L’opera sarà supportata da Associazioni di genere a supporto (soccorso telefonico, comunità di recupero, psicologi etc. etc.) alle quali sarà devoluto il ricavato delle vendite. Il libro “Carezze di fuoco” sarà edito nel mese di Aprile 2022 e sarà presentato il mese stesso a Roma di presenza, con autori e rappresentanti di CSU, S&A, e associazioni che hanno patrocinato il progetto. In quell’occasione sarà premiato il miglior poeta con una targa di “Premio della critica” nella quale saranno giurati esponenti del mondo della cultura e delle associazioni a supporto del progetto. Sarà anche premiato il miglior racconto con le stesse modalità, in diretta e di presenza durante la cerimonia.
Potete commentare qui sotto, ovviamente vale come impegno a tutti gli effetti (salvo come detto sopra un’eventuale scarto dell’opera per mancanza di requisiti). Verrete subito inseriti nel gruppo organizzativo.
Che dire? Si parte per questa nuova avventura!
Staff CSU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!